Home » Come far godere una milf e non lasciarla con la bocca asciutta!

Come far godere una milf e non lasciarla con la bocca asciutta!

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

Milf: il nuovo orizzonte sexy

E’ ormai ampiamente risaputo che le Milf appartengano ad una categoria di donne molto amate dagli uomini.

Questo perché, a differenza delle ragazze più giovani, posseggono più esperienza, sia dal punto di vista emotivo, sia dal punto di vista sessuale, cosa non da poco.

Proprio per questo, spesso e volentieri, gli uomini prediligono una donna più matura rispetto ad una più fresca.

In questo articolo parleremo di come far godere una milf e non lasciarla con la bocca asciutta; abbiamo accennato poc’anzi che le milf sono molto brave e aperte dal punto di vista sessuale essendo, a differenza delle ragazzine, più navigate sotto questo aspetto.

Ciò nonostante, far godere una milf è davvero difficile proprio perché, a fronte delle esperienze pregresse, conosce un po’ di tutto e, soprattutto, sa capire subito un rampollo capace di farla provare sensazione forti o meno.

C’è anche da dire, tra l’altro, che chi preferisce le milf più di tutti, sono i ragazzi molto giovani, un po’ per fare la differenza tra le ragazzine e le donne adulte, un po’ per temprare la loro attitudine al sesso e a qualcosa di forte.

Come si è detto, per non lasciare a bocca asciutta una milf, è necessario essere preparati ad una serie di prove, se così vogliamo definirle, per entrare nel suo cuore e anche altrove (ci siamo capiti). Ma vediamo passo passo come comportarsi.

Corteggiamento: la fase iniziale

Checché se ne dica le buone maniere non passano mai di moda, anzi. Anche nel caso di una milf, sebbene sia una donna più grande, di certo gradirà un piccolo corteggiamento, a prescindere dall’intento finale.

Ricordate che non esiste solo l’atto sessuale, ed è carino, in ogni caso, essere gentili e galanti.
Inviatele dei messaggi dolci, anche con allusioni piccanti, in modo da stuzzicare l’appetito.

Regalatele dei completini intimi, dei fiori e infine invitatela a cena. Dopo tutte queste attenzioni, sicuramente non rifiuterà, anzi.

Le milf apprezzano chi sa prenderle alla vecchia maniera e di certo indosserà il completino sexy che le avete donato.

Una volta a cena, non esitate al contatto fisico sotteso: una mano che sfiora una gamba, una gamba che tocca accidentalmente il piede…

Questo gioco velato stuzzicherà le fantasie più proibite della donna che a poco a poco inizierà a godere, ancor prima del sesso.

Perché sono questi piccoli giochi di seduzione a stuzzicare questa categoria di donne, più che il sesso stesso, tutto ciò che c’è prima intriga e non poco.

Quindi, se imparate questo, sarete a metà della vostra opera. Magari ci vorrà più tempo, ma alla fine giungerete al vostro traguardo.

Ad ogni modo, a fine cena, invitatela a bere un drink e continuate a solleticare la sua immaginazione.
Dopo di che, proponete un caffè a casa vostra, per concludere l’indimenticabile serata trascorsa insieme. Di certo, se avete fatto colpo, non rifiuterà la vostra proposta ma anzi, sarà entusiasta di accettarla.

Si va al sodo: facciamola godere!

Nel paragrafo precedente, si è visto tutto ciò che c’è prima dell’atto sessuale ma ora invece andremo a soffermarci su cosa accade tra le lenzuola o meglio, cosa dovrebbe accadere o ancor meglio, cosa ci si augura avvenga.

Innanzitutto, dopo un corteggiamento così audace, di certo la nostra milfona sarà pronta per accoglierci tra le sue braccia e le sue gambe ma ricordiamoci che l’obiettivo primario è quello di farà godere come non mai, proprio per questo in tale paragrafo si vedrà come non lasciarla a bocca asciutta.

Passo passo analizzeremo cosa è meglio fare per non deludere le aspettative della nostra donna matura. Non avrete eguali e sicuramente racconterà la vostra esperienza alle sue amiche.

Ma bando alle ciance e iniziamo: si va al sodo facciamola godere!

Dopo averle offerto il famoso caffè, iniziate ad approcciarvi fisicamente a lei baciandola con passione e ardore. Da bacio nasce bacio: iniziate a toccarla in punti strategici senza mai giungere però all’atto. Lasciatevi desiderare e fate desiderare a lei il vostro corpo.

Questa reciproca chimica e voglia di aversi farà nascere in lei un desiderio spropositato.

Dopo aver per un po’ giocato così, passate all’azione: sfioratele il seno, la vagina, il sedere.

Continuate a baciarla non smettete: tutto questo renderà quel momento magico e speciale e, soprattutto, farà sentire la vostra donna unica.

Successivamente a tutto ciò, passate all’atto pratico. In genere le milf preferiscono, a differenza delle donne più giovani, cose più proibite e lussuriose, probabilmente perché abituate a tutto e di più dal punto di vista sessuale. Questo per voi non può essere che un punto a vostro favore, sfruttate questa cosa a vostro vantaggio e fate uscire il leone che è in voi.

Giunti i preliminari al termine, penetratela con decisione e ardore. Fatela vostra, fatela sentire donna ma non limitatevi alla solita e mera scopata, giocate, siate fantasiosi.

Alle milf piacciono tantissimo i GDR, i cosiddetti giochi di ruolo. Magari potete optare per la paziente e il dottore, la maestra e l’alunno, il pompiere e la donna da salvare, insomma…sono tantissimi i ruoli che potete assumere e che sicuramente renderanno la vostra performance più attiva e meno noiosa perché alla base del godimento c’è anche la complicità tra le due persone che stanno compiendo l’atto.

Un’altra alternativa valida per rendere il sesso più ardente, potrebbe essere l’utilizzo di sex toys: vibratori, manette, frustini ad esempio.

Tutti attrezzi che piacciono molto alle donne più mature e che potrebbero rendere la vostra trombata più piacevole e piccante.

Un’altra idea potrebbe essere quella di adottare uno stile BDSM: un po’ di sano sadomasochismo non guasta e alle donne piace dominare (ma anche essere dominate).

Ad ogni modo, a prescindere dalla tattica che userete per fare colpo sulla vostra milf, per farla godere e non lasciarla a bocca asciutta, la cosa principale è farla sentire unica e speciale a prescindere dall’età.
Dopo che avrete finito, comportatevi da galantuomini, a prescindere se vi rivedrete o no.

Conclusione

In questo articolo si è visto come far godere una milf con piccoli e semplicissimi accorgimenti attuabili da chiunque.

Poche mosse per rendere la vostra performance sessuale unica e far divertire la vostra milf.

Ovviamente a seconda della donna che vi troverete di fronte, adattate questi consigli e cercate di personalizzarli, per quanto possibile e ricordate che la cosa fondamentale che fa godere le milf, ma in generale le donne, come si è detto poc’anzi, sono le buone maniere e il fatto di farle sentire uniche: usate questi accorgimenti e qualsiasi milf cadrà ai vostri piedi e potrete vantarvi con i vostri amici di avere una schiera di donne che fa la fila per voi!

CONTATTAMI ORA